leo_72mic_po.jpg (6003 byte)

COMUNE DI FAENZA

LogoCentoProgett.gif (2479 byte)

Settore Sviluppo Economico
Premio Europa 1968

logo Pari Opportunitā

home  > Sicurezza e Disagio   > Fe.n.ice > Progetti specifici > Educare alle differenze


Progetto “Educare alle differenze”
Intervento psicoeducazionale di sensibilizzazione
sulla differenza di genere

Finalitā e motivazione del progetto
L’obiettivo di tale progetto č aiutare i ragazzi a riflettere sulla tematica delle differenze di genere e sull’influenza che esse hanno nella relazione con i coetanei.
Il progetto intende fare emergere le rappresentazioni che gli adolescenti hanno dei coetanei del proprio genere e dell’altro, delle idealizzazioni e delle aspettative legate a tali rappresentazioni, anche influenzate dagli stereotipi e dai pregiudizi interiorizzati dal soggetto. Pertanto, l’incontro vuole rappresentare uno spunto per aumentare le conoscenze ed apprezzare le “normali” diversitā che contraddistinguono le differenze di genere.

Destinatari
Il progetto č stato pensato per essere proposto a classi di 20/30 alunni delle Scuole Medie inferiori.

Descrizione e metodologia dell’attivitā
L’intervento si sviluppa in tre fasi per la durata di circa un’ora e mezzo/due ore
1. Lavoro in gruppi
2. Discussione con gli alunni dei risultati
3. Distribuzione di un breve questionario finale di valutazione del progetto
Il team di lavoro č composto da una psicologa-psicoterapeuta, da tirocinanti iscritte a Scienze del Comportamento e delle Relazioni Sociali e da una volontaria dell’Associazione.
Per radicare i concetti e la consapevolezza sulla problematica e creare una continuitā di lavoro, l’intervento verrā strutturato su due anni con un primo incontro, o ciclo di incontri, con le classi del 4° anno ed un secondo ciclo nell’anno scolastico successivo con le stesse classi.

Discussione dei risultati e questionario di valutazione
Attraverso la discussione dei risultati si intendono cogliere le particolaritā delle rappresentazioni che maschi e femmine hanno dell’identitā di genere propria e opposta.
Alla fine dell’incontro verrā distribuito a ciascun ragazzo un questionario che servirā per verificare l’efficacia del progetto. Le risposte resteranno riservate e anonime e il materiale raccolto verrā utilizzato per la stesura di una relazione.

RELAZIONE FINALE DI VALUTAZIONE – ANNO 2005/2006 (207 Kb documento PDF)

RELAZIONE FINALE DI VALUTAZIONE – ANNO 2006/2007 (98 Kb documento PDF)

RELAZIONE FINALE DI VALUTAZIONE – ANNO 2007/2008 (161 Kb documento PDF)

RELAZIONE FINALE DI VALUTAZIONE – ANNO 2008/2009 (149 Kb documento PDF)

RELAZIONE FINALE DI VALUTAZIONE – ANNO 2009/2010 (398 Kb documento PDF)
 

 

E_mail - Pari Opportunitā Home page pari opportunitā Sito internet - Faenza Sito internet - Suap

Sito internet - Settore sviluppo economico

Aggiornata al 19 aprile 2011